PRESSO I NOSTRI CENTRI DI ASCOLTO RICEVERAI ASSISTENZA PER:

  • Problemi bancari per immediato rientro dell’affidamento
  • Tutte le problematiche inerenti le cartelle esattoriali di Equitalia
  • Aiuti alle famiglie in difficoltà tramite Confidi con noi convenzionati fino all’importo massimo di € 30.000 finalizzati al pagamento di tutte le posizioni debitorie
  • Cancellazion protesti e cattivi pagatori
  • Prestiti negati
  • Aiuti a vittime di Usura ed Estorsione
  • Esecuzioni immobiliari per rate di mutuo non pagate o altri finanziamenti
  • Controllo di mutui e conto corrente sui tassi applicati con rilascio di eventuali perizie
  • Aiuti ai soggetti che hanno troppi debiti e non riescono ad onorarli, una via d’uscita con l’esdebitazione con ricorsi al Giudice, avendo i requisiti della Legge n. 3 del 27 gennaio 2012
  • Consulenza legale civile e penale
  • Consulenza finanziaria, tributaria, contabilità generale
  • Aiuti per la domanda ai finanziamenti della Legge 108/96
  • Aiuti per le domande ai finanziamenti della legge 108/96, art. 15 tramite i Confidi che dispongono dei fondi antiusura

LA NOSTRA ATTIVITA’

L’associazione offre assistenza, consulenza e patrocinio legale alle vittime d’usura. Le attività si distinguono a seconda che il soggetto sia o meno titolare di attività economica.

Quando è possibile, viene proposta la domanda al Fondo di solidarietà.

Per i soggetti in sovraindebitamento, si avviano trattative in via extragiudiziale e/o azioni di opposizione presso i Tribunali. Si valuta la possibilità di inoltrare istanza presso le Fondazioni che gestiscono i fondi di prevenzione usura in base all’art.15 legge 108/96, seguendoli nella fase di trattative a chiusura con banche e/o finanziarie. Sono inoltrate richieste di sospensione per il pagamento delle rate di mutuo prima casa e/o rate di finanziamento in corso, qualora ve ne siano i requisiti.

Per i soggetti titolari di attività economica, secondo i casi, sono richieste dilazioni di pagamento a fornitori e servizi, richieste rateazione dei debiti a ruolo INPS, attivate opposizioni e/o concordati, piani di rientro con banche e finanziarie.

Grazie al Concordato d’intesa con Coopfidi Duilio Menicozzi, si avviano istruttorie e richieste di finanziamento per nome e per conto di artigiani e attività commerciali.

Per i segnalati in banche dati e i soggetti fisici e giuridici protestati sono avviate le azioni di cancellazione e o riabilitazione.

Per i soggetti in fallimento si offre consulenza psicologica e finanziaria al fine di alleviare, grazie anche alla nuova legge fallimentare, i relativi innumerevoli disagi sia a livello personale, sia familiare.

Particolare riguardo è posto ai soggetti sotto esecuzioni immobiliari, ai quali è fornita attività di assistenza, consulenza e patrocinio legale.

Riguardo l’attività di prevenzione, fondamentale per intervenire efficacemente nei casi di indebitamento in ambito familiare e nei casi di avvitamento finanziario, in particolare nei confronti delle micro, mini e piccole aziende, è stata intensificata l’attività di divulgazione mediante manifestazioni, volantinaggio, aggiornamento del sito web e partecipazione ad eventi televisivi, radiofonici e mediatici.